Industria: Univa, in primo trimestre 2021 ordini trainano ripresa, ma meno dinamicità (2)

40

(Adnkronos) – Le previsioni sulla produzione per il secondo trimestre 2021 presentano un saldo positivo (+32,4 punti percentuali): il 45,4% delle imprese intervistate si aspetta un incremento della produzione (rispetto al 18,4% delle precedenti previsioni), il 41,6% un mantenimento degli attuali livelli produttivi e il 13,0% una flessione. Ad incidere positivamente sulle aspettative è probabilmente l’accelerazione impressa al piano vaccinale da parte del nuovo Esecutivo e le prospettive di riaperture che possano favorire la crescita economica, consentendo un recupero sulle precedenti previsioni più ‘pessimistiche’ a causa della crisi di governo di febbraio. Rimane l’incertezza legata ai problemi di approvvigionamento di materie prime e semilavorati che potrebbe avere, invece, un effetto negativo.