Industrie creative, progetto pilota: domande entro il 10 agosto

53

Resterà aperta fino al 10 agosto la call di Europa Creativa dedicata al supporto alle Industrie culturali. L’obiettivo generale del progetto pilota è definire e testare politiche e azioni per sostenere e sviluppare industrie culturali e creative e generare benefici trasversali e ricadute nelle diverse aree e settori con cui le industrie si interfacciano.
Il progetto dovrebbe riguardare in particolare 4 aspetti delle industrie culturali: finanza (elaborazione di linee guida, follow-up delle azioni Ue per le Industrie culturali e creative); apprendimento (sistema di classificazione delle competenze, sviluppo di linee guida per lo sviluppo delle competenze, attività e disseminazione); innovazione (Linee guida per lo sviluppo delle Industrie culturali, casi di buone pratiche e eventi dimostrativi su modelli innovativi, scambio di hub peer-to-peer) e brevetti (analisi, studi di casi e raccomandazioni).

Lo scopo è selezionare un’organizzazione che coordinerà e organizzerà diverse attività con professionisti e imprenditori culturali e creativi, in particolare le Pmi e le microimprese, e altre parti interessate