Infarto a Napoli per Jerry Calà, ricoverato alla Mediterranea

170
(foto da bacheca Facebook di Jerry Calà)

Jerry Calà è in buone condizioni e sarà dimesso nei prossimi giorni, forse già domani, per tornare a casa per un periodo di riposo. L’attore – fa sapere il suo entourage – non si trova in terapia intensiva, è tranquillo e questa mattina ha già parlato di lavoro, spiegando di voler tornare presto sul set del suo film. Calà, 71 anni, si trovava in albergo quando nella notte è stato colpito da un infarto e trasportato d’urgenza nella Clinica Mediterranea, dove è stato tempestivamente sottoposto ad intervento chirurgico. L’attore si trova a Napoli per le riprese del suo ultimo film, “Hanno rapito Jerry Calà: il riscatto è un problema”, prodotto da Gianluca Varriale per VargoFilm.