Infrastrutture, Socotec Italia rileva Img: è la terza acquisizione in 18 mesi dopo quelle di Tecnolab e Eurogeo

135

Socotec Italia, parte del gruppo Socotec, leader internazionale nei servizi di Testing, Ispezioni e Certificazioni nel settore delle infrastrutture e dell’ambiente, ha acquisito il 100% di Img Srl, società specializzata in sistemi di monitoraggio complessi in ambito geotecnico e strutturale. E’ quanto si legge in una nota diffusa da Socotec Group, società che conta più di 10.000 dipendenti e genera un fatturato di 1 miliardo di euro (2021).
“Img – si legge nella nota – è stata fondata a Roma nel 2004 e conta circa 50 esperti, tra geologi e ingegneri senior, con le migliori competenze nella progettazione e fornitura di sistemi di monitoraggio geotecnico e strutturale, offre consulenza nel campo della geologia, dell’ingegneria geologica, dell’idrogeologia e della geofisica di campo. L’acquisizione di Img rafforza il team di 700 professionisti di Socotec Italia, in particolare per la progettazione, fornitura e installazione di dispositivi di monitoraggio complessi di tipo geotecnico e infrastrutturale nonché l’automazione dell’elaborazione e diffusione dei dati attraverso l’uso del Dds(Data Dissemination System) un sistema Web-Gis personalizzabile sviluppato dalla società. L’azienda, per la costruzione della linea C della Metropolitana di Roma, ha sviluppato e gestito uno dei sistemi di monitoraggio e controllo più sofisticati ed estesi al mondo, installando oltre 35.000 sensori e acquisendo e gestendo negli ultimi 48 mesi circa 200.000.000 misurazioni di tipo geotecnico e strutturale (statico e dinamico) riguardanti molti edifici e monumenti storici come il Colosseo, la Colonna Traiana, parte delle antiche mura romane che circondano il centro storico di Roma e la Basilica di Massenzio. Dal 2010 IMG è presente in Polonia, fornendo consulenza nel campo del monitoraggio geotecnico e topografico ed è coinvolta in alcuni dei più grandi progetti infrastrutturali europei come la gestione del monitoraggio della linea M2 della Metropolitana di Varsavia. Nel 2021 l’azienda ha iniziato a produrre strumenti di monitoraggio con il proprio marchio collaborando con aziende specializzate locali”.