Innovazione e digitalizzazione per la sostenibilità, da Webuild investimenti per 30 mln di euro entro il 2023

14

Roma, 19 lug. – (Adnkronos) – Innovazione e digitalizzazione come pilastro per la crescita sostenibile e della tutela ambientale, a cui destinare investimenti importanti nella ricerca di soluzioni sempre più tecnologiche e green. Particolare attenzione ai consumi idrici, energetici e di materiali, ma anche alla tutela della biodiversità. E’ l’impegno di Webuild, il leader italiano delle grandi opere, che destinerà proprio a innovazione e digitalizzazione 30 milioni di euro di investimenti aggiuntivi entro il 2023, con l’obiettivo di sviluppare un’infrastruttura tecnologica IT integrata di gruppo e per lo studio e l’applicazione di soluzioni tecnologiche innovative che consentano di migliorare le performance ambientali, di sicurezza e qualità.