Innovazione, il robot umanoide Atlas diventa elettrico per superare gli umani

27
(fonte foto https://bostondynamics.com/)

Svelata la nuova versione completamente elettrica del celebre robot umanoide Atlas della Boston Dynamics: dotato di attuatori elettrici al posto dei vecchi giunti idraulici, promette di superare le performance umane sia in termini di forza che flessibilità, con l’intento di sbarcare sul mercato per essere finalmente impiegato in applicazioni del mondo reale. Il primo banco di prova sarà nella produzione automobilistica, in collaborazione con Hyundai. Lo annuncia la stessa Boston Dynamics. Solo ieri l’azienda statunitense aveva dato l’addio al vecchio Atlas idraulico con un video su YouTube che ne riproponeva successi ed errori registrati negli oltre dieci anni di sviluppo. Tanti i test condotti per affinare le sue capacità, come la corsa su terreni accidentati, i salti e le capriole. La nuova versione elettrica ora punta a fare un ulteriore passo avanti. “La versione elettrica di Atlas sarà più forte, con una gamma di movimenti più ampia rispetto a qualsiasi generazione precedente”, spiega Boston Dynamics in una nota. “Ad esempio, il nostro Atlas idraulico di ultima generazione (Atlas Hd) poteva già sollevare e manovrare un’ampia varietà di oggetti pesanti e irregolari; ora stiamo continuando a sviluppare queste capacità e stiamo esplorando diverse nuove varianti di pinze per soddisfare una serie di esigenze di manipolazione dei clienti”. La nuova versione elettrica di Atlas è stata progettata “affinché fosse più forte, più abile e più agile”, continua l’azienda statunitense. “Atlas si muoverà in modi che vanno oltre le capacità umane” e sarà in grado di “affrontare compiti noiosi, sporchi e pericolosi”.