Innovazione, Sino Italian Exchange Event: l’ecosistema campano della ricerca si prepara ad incontrare la Cina

41

Si terrà nella settimana dal 18 Al 21 ottobre La XIV edizione, interamente on line, del Sino Italian Exchange Event- Siee, l’evento annuale che la Regione Campania, in collaborazione con la Beijing Association For Science And Technology–Bast, dedica all’internazionalizzazione dei sistemi regionali di ricerca e impresa attraverso una consolidata azione di cooperazione bilaterale che coinvolge imprese, start up, centri di ricerca e università nella costruzione di partenariati scientifici, tecnologici e commerciali tra Napoli e Pechino.

Al centro dell’edizione 2021, che vedrà ancora una volta protagonista l’intero ecosistema campano della ricerca e dell’innovazione, ci saranno i temi legati ai nuovi sistemi di trasporto intelligenti, alla trasformazione digitale dei processi industriali, ai nuovi cicli di vita dei materiali nell’economia circolare. Quest’anno, il programma prevede anche il primo Forum Campania-Sichuan sui Beni Culturali, un evento che mira a rafforzare i legami tra due regioni con storie millenarie e uno straordinario patrimonio archeologico. Il Forum sarà l’occasione per costruire una collaborazione strategica con la Provincia del Sichuan nel duplice ambito del restauro e della conservazione dei beni culturali e archeologici e della loro valorizzazione e promozione turistica.
“Entra nel vivo la fase organizzativa della 14° edizione del SIEE SINO ITALIAN EXCHANGE EVENT, che in autunno vedrà nuovamente protagonista la cooperazione scientifica e tecnologica tra Campania e Cina. Il continuo rinnovamento di questa azione strategica ha portato al consolidamento di una comunità allargata che conta oltre cinquemila operatori cinesi e campani che condividono programmi e accordi di collaborazione.
I temi chiave di questa edizione saranno quelli strategici per la ricerca e l’innovazione regionale come l’automotive e la mobilità sostenibile, la trasformazione digitale e la circular economy.
Tra le novità di quest’anno mi fa molto piacere annunciare la prima edizione del Forum Campania-Sichuan sui Beni Culturali, che mette a fattor comune saperi e tecnologie per la salvaguardia del patrimonio storico e culturale, rafforzando i nostri legami con la Cina e stimolando gli scambi economici e scientifici tra i nostri due paesi”, Valeria Fascione, Assessore alla Ricerca, Innovazione e Startup della Regione Campania.

“Da quattordici anni Città della Scienza organizza il SIEE, il principale evento della Regione Campania per la promozione di partenariati scientifici e tecnologici tra gli ecosistemi di ricerca impresa campano e cinese. Questa esperienza ci ha portato ad essere un punto di riferimento concreto per le centinaia di aziende, università e centri di ricerca campani che hanno voluto apire le proprie porte ad un confronto produttivo con uno dei paesi che più sta investendo su ricerca e innovazione, e oggi stiamo lavorando per rafforzare ancora di più le attività di internazionalizzazione della nostra struttura costruendo nuove collaborazioni e sinergie”, Prof. Riccardo Villari Presidente di Città della Scienza

Per partecipare al programma e ricevere il link per seguire l’evento è possibile scrivere a cina@cittadellascienza.it