Innovazione, un progetto della Federico II tra i 25 finalisti europei di Regiostars

54

C’e’ anche un progetto italiano tra i 25 finalisti di Regiostars, il concorso organizzato dalla Commissione europea per premiare le buone pratiche nello sviluppo regionale e i progetti innovativi finanziati dall’Ue. Il progetto “Skills and Education for a digital Europe”, realizzato sulla base con la partnership con l’Universita’ Federico II di Napoli e societa’ come Apple, Cisco, Deloitte, Axa e Ferrovie dello Stato italiane, e’ stato selezionato per la categoria “Crescita inclusiva”. L’iniziativa punta a colmare il divario nelle competenze digitali a livello regionale e ad aumentare l’occupabilita’ e lo spirito imprenditoriale. Tra i finalisti anche il progetto Energy@school, che punta a formare i giovani in vista della transizione ecologica, che vede coinvolte Italia, Austria, Germania, Ungheria, Croazia, Slovenia e Polonia. I progetti vincitori saranno annunciati a ottobre, nel corso della Settimana europea delle Regioni a Bruxelles.