Inps, con Polo unico -13% certificati e -10,6% giorni malattia in Pa

11

Roma, 27 feb. – (AdnKronos Salute) – Nell’ultimo quadrimestre 2017 sono calati del 13% i certificati di malattia nel pubblico impiego e del 10,6% i giorni passati a casa dai dipendenti pubblici rispetto allo stesso periodo del 2016. Sono questi alcuni dei dati registrati dal Polo unico dell’Inps per le visite fiscali dei lavoratori pubblici e privati tra settembre e dicembre scorso. Complessivamente nella Pubblica amministrazione le visite effettuate dal Polo sono ammontate a 144mila. Per quel che riguarda il settore privato, invece, i certificati medici hanno registrato un calo del 2% e i giorni di malattia del 3,3%. A presentare i dati il presidente Inps, Tito Boeri nel corso di una conferenza stampa.

“Il coinvolgimento dell’Inps effettuato con il Polo unico scoraggia comportamenti opportunistici e registra, nell’ultimo quadrimestre, dati incoraggianti”, spiega. “C’è ancora molto da imparare. Ci stiamo muovendo su un terreno per la maggior parte inesplorato ma i dati indicano che l’impegno ha avuto già effetti importanti”, prosegue Boeri.