Inps e Inail, il Consiglio dei ministri delibera le nomine di Fava e Fabrizio D’Ascenzo

68
in foto Gabriele Fava, presidente dell'Istituto nazionale della previdenza sociale (Imagoeconomica)

Il Consiglio dei ministri ha deliberato su proposta del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali Marina Calderone, visti i pareri favorevoli delle competenti Commissioni parlamentari la nomina dell’avvocato Gabriele Fava a presidente dell’Istituto nazionale della previdenza sociale – INPS – e la nomina del professor Fabrizio D’Ascenzo a Presidente dell’Istituto nazionale contro gli infortuni sul lavoro (INAIL).