Insediamento industriale in fiamme nella notte, a Prato tre ditte completamente distrutte, altre tredici danneggiate

59

Alcune aziende di pronto moda sono andate distrutte a Prato nell’ampio rogo, scoppiato nella notte intorno alle 3,30, di un capannone industriale adibito alla produzione tessile in via della Gora del Pero, nella zona del Macrolotto Uno. Sul posto hanno operato otto squadre di vigili del fuoco, provenienti anche dai comandi di Firenze, Pistoia e di Lucca, con numerosi mezzi tra autobotti e autoscale. Dopo molte ore di lavoro le fiamme sono sotto controllo e le operazioni di spegnimento in corso.
L’incendio ha interessato un edificio industriale di circa 7000 mq che ospita 15 ditte, tre delle quali sono andate completamente distrutte mentre le altre risultano danneggiate. Il rogo, spiegano i vigili del fuoco, e’ sotto controllo e sono in corso le operazioni di smassamento e spegnimento. Rimane in azione il “trypper”, un mezzo cingolato teleguidato, che eroga acqua e permette la tutela dell’operatore per avvicinarsi o entrare all’interno di edifici coinvolti da un incendio. Sul posto sono presenti i funzionari e il nucleo di polizia giudiziaria dei Vigili del fuoco del comando di cratere, per la gestione dell’intervento e per gli aspetti legati alle indagini.