Insegnante ucciso a coltellate nella scuola a Melito. L’assassino forse è stato ripreso dalle telecamere

1313

Un insegnante di sostegno trovato morto nel cortile della scuola nella quale insegnava: sul corpo numerose ferite da taglio. E’ accaduto a Melito, in provincia di Napoli. Il docente ucciso si chiama Marcello Toscano, aveva 64 anni.  Era stato consigliere comunale. A rinvenirne il cadavere ieri sera intorno alle 22,30 sono stati i carabinieri, dopo che i familiari, intorno alle 20, ne avevano denunciato la scomparsa. Secondo i primissimi accertamenti l’uomo sarebbe stato vittima di un accoltellamento. Gli inquirenti sperano di  ricavare elementi utili alle indagini dalle immagini delle telecamere della zona.