‘Insieme per l’acqua’, al via campagna Acea

31

Roma, 5 lug. (AdnKronos) – Al via, da domani, 6 luglio, ‘Insieme per l’acqua’, la nuova campagna informativa di Acea volta a sensibilizzare i cittadini al corretto e consapevole utilizzo della risorsa idrica, al contributo che ciascuno di noi può fornire per salvaguardarla e all’impegno assunto proprio dal Gruppo per la sua preservazione, grazie agli investimenti fatti nella gestione e nella manutenzione delle proprie infrastrutture. La campagna verrà preannunciata da un teaser con protagonista il nostro pianeta che inizia a desertificarsi, mentre le lancette di un orologio scorrono e ricordano che è necessario intervenire in fretta, visto che l’acqua sta diventando un bene sempre più prezioso e non così abbondante come un tempo. Recenti dati elaborati dall’Onu sottolineano, infatti, che circa due miliardi di persone nel mondo hanno difficoltà ad accedere all’acqua potabile.

Dopo il teaser saranno gli uomini e le donne di Acea a diventare protagonisti della campagna che l’azienda ha realizzato tutta internamente, utilizzando per la creatività i volti delle proprie persone: le immagini le mostreranno impegnate ogni giorno nel ruolo di custodi dell’acqua, siano operai, ingegneri, addetti alla gestione e al controllo della qualità, oppure padri e madri, consapevoli di preservare le risorse idriche per le future generazioni.

“Insieme per l’acqua” raccoglie il testimone della precedente campagna lanciata nell’estate del 2017, in un momento particolarmente critico per la città di Roma, quando la scarsità idrica prefigurava la necessità di interventi d’emergenza sulla fornitura. Da allora sono stati fatti grandi passi in avanti: grazie a un’opera di riqualificazione delle infrastrutture idriche di Roma, Acea, in un anno, ha recuperato fino a 2.300 litri al secondo di acqua potabile al giorno – l’equivalente di 80 piscine olimpioniche – che andava sprecata per perdite e dispersioni lungo la rete. Questo importante risultato è stato ottenuto grazie a ben 9.000 riparazioni effettuate sulle condutture (sono state identificate e riparate anche moltissime perdite occulte, le più insidiose perché difficilmente identificabili) e a due ispezioni per la prima volta realizzate sull’intera rete idrica di Acea.

L’impegno continua e la società sta ultimando la terza ispezione di ricerca perdite dallo scorso anno, con circa 3.800 Km di rete già controllati. Per tutta l’estate e sino alla fine di settembre, la campagna sarà visibile sui quotidiani nelle pagine dedicate a Roma, in città mediante l’affissione negli spazi pubblicitari e sui mezzi pubblici.

La campagna “Insieme per l’acqua” vivrà anche su Internet dove l’immagine del pianeta oggetto del teaser “linkerà” alla pagina del sito acea.it con un elenco di consigli che ognuno può seguire per evitare gli sprechi nella vita di tutti i giorni: • Chiudere il rubinetto quando non serve: risparmio pari a 5mila litri l’anno • Preferire la doccia al bagno in vasca: risparmio pari a 80/120 litri ogni volta • Non usare il WC per piccoli rifiuti e installare lo scarico differenziato: risparmio pari a 10/30mila litri l’anno • Avviare gli elettrodomestici solo a pieno carico: risparmio pari a 8/11mila litri l’anno • Applicare il frangigetto sui rubinetti: risparmio pari a 6/8mila litri l’anno • Riciclare l’acqua di cottura per innaffiare: risparmio pari a 1.400/1.800 litri l’anno.