Intelligence e diritto, oggi la lezione di Mario Caligiuri all’Università Parthenope

31
in foto Mario Caligiuri

Si svolge oggi a Napoli al Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Parthenope,  a partire dalle ore 15.30, la presentazione del saggio “Intelligence e diritto. Il potere invisibile delle democrazie” (Rubbettino Editore) scritto dal professore dell’Università della Calabria Mario Caligiuri, direttore del Master in Intelligence e Presidente della Società Italiana di Intelligence, con la prefazione di Luciano Violante, considerato uno dei più autorevoli esperti in Europa del settore a livello accademico.
La lezione, prevista nell’ambito del corso di diritto penale del professore Alberto De Vita ed introdotta da Alessandro Milone, assegnista di ricerca dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, verterà sul rapporto straordinariamente attualmente tra diritto ed intelligence, entrambi chiamati ad anticipare e regolare fenomeni sempre in più rapida trasformazione. Il volume di Caligiuri è una riflessione attenta sulle sfide che attendono le società e gli Stati democratici e liberali, dal terrorismo alla cybersicurezza, dalla guerra normativa alla competizione economica tra Stati sino alla disinformazione.