Internazionalizzazione, l’ambasciatore della Repubblica di Lituania Dalia Kreivienè a Caserta

264
in foto al centro l'ambasciatrice Dalia Kreivienè, a dx Luigi Carrino Presidente del DAC, a sx Nicola De Lucia

La promozione e la valorizzazione della Campania ed in particolare dei territori della provincia di Caserta passano per una nuova tappa: l’incontro con il Governo della Lituania. Oggi infatti l’Ambasciatore della Repubblica di Lituania, in Italia, Dalia Kreivienè ha fatto visita ai luoghi istituzionali della provincia di Caserta.

L’obiettivo è quello definire accordi commerciali e culturali e creare nuove opportunità per i protagonisti della vita economica e culturale dei due territori.

L’iniziativa è stata attivata da Asso Artigiani Imprese Caserta, con il sostegno di molti Enti, fra cui il Comune di Caserta, la Prefettura di Caserta, il Distretto Aerospaziale della Campania, il CIRA, Centro Italiano di ricerche aerospaziali, tutti uniti dalla condivisione di dare spazio e investire su iniziative mirate alla internazionalizzazione delle attività economiche.

Il tour dell’ambasciatrice della Repubblica di Lituania, Dalia Kreivienè, ha fatto tappa alla Prefettura di Caserta, al Comune di Caserta, al CIRA e al DAC.

Insieme al Presidente del DAC, Luigi Carrino, l’hanno accolta i rappresentanti di alcune aziende socie del Distretto Aerospaziale della Campania fra cui Leonardo S.p.A., Geven S.p.A., ALI S.p.A., BService Eng S.r.l.

“Sono davvero lieta di visitare la regione Campania, vedo tante opportunità per lavorare insieme e sviluppare rapporti economici tra la Lituania e questa regione – ha detto l’ambasciatrice della Repubblica di Lituania, Dalia KreivienèCi sono tanti settori dove possiamo lavorare insieme. Oggi il focus della mia visita è sul settore aerospazio e tecnologie spaziali.  L’Italia ha la sua eccellenza in questo settore e in Lituania noi abbiamo aziende che sono interessate a proporre soluzioni interessanti.

Oggi la Lituania vive un momento buono e dinamico e l’economia cresce, ci sono sfide geopolitiche importanti. Per quanto riguarda i rapporti bilaterali tra Lituania e Italia nel campo dell’economia ci sono possibilità di lavorare insieme su diversi settori fra cui l’ingegneria, le scienze della vita, l’innovazione, la finanza e anche le tecnologie spaziali. Ma anche cultura e turismo”. 

La Lituania è un paese piccolo ma importantissimo, ha detto il presidente del DAC, Luigi Carrino – Soprattutto la Lituania è un paese che ammiriamo molto per gli investimenti che fa in ricerca e innovazione e questi investimenti hanno fatto si che questo Paese abbia avuto una crescita in termini di PIL notevole. Somiglia molto alla Campania. Anche la Campania fa grandi investimenti nei settori della ricerca e dell’innovazione e in campo aerospaziale. Inoltre abbiamo trovato molte cose in comune, soprattutto nel settore dell’Aerospazio. L’incontro di oggi è il primo atto di un percorso che abbiamo deciso di portare avanti e che certamente nel tempo porterà risultati alle aziende del territorio, dell’aeronautica e dello spazio”  

Come emerso anche durante la III edizione degli “Stati generali dell’Economia, della Cultura, dell’Ambiente, del Sociale in Terra di Lavoro”, ha detto Nicola De Lucia, presidente di Asso Artigiani Imprese Casertacontinuiamo ad organizzare iniziative mirate alla internazionalizzazione delle attività economiche della Regione Campania ed in particolare della Provincia di Caserta. Abbiamo lavorato per questa nuova tappa e incontro con il Governo della Lituania dialogando con l’Ambasciata della Repubblica della Lituania a Roma”.