Interporto Sud Europa, Monti attacca: Il Governo dimentica Napoli e il Mezzogiorno

393
In foto Riccardo Monti

“Anche nel RF i porti Meridionali sono ignorati. Invece di potenziare chi compete direttamente con i Porti del Nord Africa, l’Italia si dimentica, pare ancora una volta, del suo Sud”. Cosi’ Riccardo Monti, il manager presidente di Triboo Spa e dell’Interporto Sud Europa, sui social. “E’ – dice Monti – la vecchia teoria delle ‘Ascelle’, Genova e Trieste che diventano centrali, con il resto del sistema portuale visto come ancillare. Il Sud invece, che gia’ contribuisce ad oltre il 40% del movimento merci marittime nazionale, puo’ e deve essere protagonista, puo’ beneficiare del raddoppio del canale di Suez e della ritrovata centralita’ del mediterraneo”. “Urge un intervento di governatori e parlamentari del Sud su questa partita. Sulle infrastrutture si gioca il futuro del Mezzogiorno” conclude.