Intesa tra Caritas, Just Eat e PonyU: arriva a Napoli il Ristorante Solidale

150

Arriva a Napoli il Ristorante Solidale: un progetto di food delivery solidale sviluppato da Just Eat in collaborazione con Caritas Diocesana di Napoli e PonyU e con il patrocinio dell’assessorato alle Politiche sociali di Napoli. Obiettivo: contribuire a ridurre il fenomeno dello spreco alimentare in Italia, promuovendo, è scritto in una nota “un circuito virtuoso volto a salvaguardare la sostenibilità della penisola e a generare inclusione sociale portando ai bisognosi convivialità data dalla consegna di cibo a domicilio, senso di appartenenza e riduzione della diseguaglianza nel rispetto della diversità”.
La presentazione del progetto si terrà mercoledì 26 giugno alle ore 11,30 nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo alla presenza di Roberta Gaeta, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli; Carlo de Cesare e Giovanni Scalamogna, diaconi Caritas di Napoli; Daniele Contini, country manager di Just Eat in Italia; Luigi Strino, founder di PonyU.
La prima consegna solidale a Napoli avverrà il giorno successivo all’annuncio grazie ai 12 ristoranti partner di Just Eat che hanno aderito all’iniziativa e che prepareranno pasti solidali con le eccedenze alimentari della giornata che saranno consegnati alla prima mensa selezionate da Caritas Diocesana di Napoli.