Intramontabile fascino di un collo sinuoso foulard firmati Marinella per Modigliani

86

Quando l’arte incontra la moda, ispirata dalla bellezza della nuca femminile. È con l’esclusiva collezione di foulard in tiratura limitata, che “E. Marinella” rende omaggio ad Amedeo Modigliani, l’artista noto per aver esaltato l’eleganza delle donne disegnandone lunghi colli sinuosi. L’occasione del felice connubio, la mostra “Les Femmes”, inaugurata a Napoli la scorsa primavera ed in programma fino al 9 agosto, tra consensi di pubblico nell’affascinante tunnel borbonico dell’Agorà Morelli. L’esclusiva collezione di foulard da donna, 200 esemplari in due versioni, è stata presentata proprio ieri, venerdì 10 luglio, durante un cocktail su invito nella maison. E ad ammirarne la tiratura limitata, come non desiderare di indossare il capo esclusivo realizzato in pura seta, testimone della tradizione sartoriale partenopea votata all’espressione artistica. Geniale e invitante l’idea del re delle cravatte Maurizio Marinella, di siglare la partnership con l’Istituto Amedeo Modigliani, ideatore dell’originale e completa mostra digitale celebrativa del centenario della morte dell’artista livornese. Si tratta dell’opportunità di portare nel mondo due eccellenze, quella dell’abilità di maestri artigiani del nostro territorio insieme a quella dell’intramontabile artista italiano. “Un incontro di talenti in onore sia di un artista che, nonostante il passare del tempo, è ancora contemporaneo, sia di un’azienda simbolo di quella artigianalità familiare che rappresenta con orgoglio il Made in Italy nel mondo” afferma Luciano Renzi, presidente dell’Istituto Amedeo Modigliani in vista del centenario della morte dell’artista (1920-2010). Valori dell’azienda, amore per la tradizione artigiana ricordando l’ampio valore della cultura italiana, ecco una sinergia di forze da prendere a modello come esempio di stile made in Italy.