Inzaghi “Con il Milan Ibrahimovic osservato speciale”

30

ROMA (ITALPRESS) – “Il Milan è una squadra organizzata con ottimi giocatori. Pioli lo conosco bene. Era qui quando allenavo la Primavera, è un tecnico molto preparato. Ibrahimovic? E’ un top player, vedremo se giocherà dall’inizio o entrerà dopo, ma sicuramente sarà un osservato speciale”. Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, presenta così la sfida di domani con il Milan, match valido per la 30^ giornata di Serie A in programma alle 21,45 allo stadio Olimpico. “Dobbiamo vedere le condizioni di Leiva e Cataldi: domani mattina capiremo se giocheranno – ha osservato l’allenatore biancoceleste soffermandosi sui dubbi di formazione – Oggi si sono mossi un pò con la squadra. Leiva sta meglio, Cataldi non era utilizzabile a Torino: vedremo domani. Marusic invece non ci sarà e probabilmente salterà anche il Lecce: speriamo di riuscire a recuperarlo per il Sassuolo. Siamo abituati in questo periodo a vivere in emergenza, ma sono convinto che la squadra possa fare un’ottima gara domani. Sono fiducioso degli uomini che ho”. Infine Inzaghi ha ribadito le sue idee sulla corsa scudetto: “Ci mancano 7 punti per la Champions. Sappiamo da dove siamo partiti e dobbiamo prima conquistare il nostro obiettivo, poi ragioneremo partita dopo partita”, ha concluso il tecnico della Lazio.
(ITALPRESS).