Inzaghi “Girone Champions di ferro, ma vogliamo giocarcela”

26

MILANO (ITALPRESS) – “Il Barcellona è completo e fortissimo in tutti i reparti, assieme a Bayern e Manchester City è la squadra che offre il miglior calcio d’Europa”. Così il tecnico dell’Inter, Simone Inzaghi, alla vigilia della sfida di Champions League contro il Barcellona. “La classifica è aperta, siamo in un girone di ferro ma siamo l’Inter e vogliamo giocarcelo con la nostra forza”, ha aggiunto in conferenza stampa il mister nerazzurro, che ha dato i gradi di titolare tra i pali ad Onana e al centro della difesa a De Vrij. “Stamattina Lautaro Martinez ha fatto un esame dove non si è evidenziato nulla. Ha chiuso la partita affaticato, oggi farà un allenamento parziale, poi vedremo le sue condizioni. Sicuramente non ci saranno Brozovic e Lukaku, Lautaro e Gagliardini sono da valutare – ha proseguito l’allenatore piacentino – Veniamo da un momento difficile per i risultati, sabato contro la Roma avremmo meritato altro ma dobbiamo fare di più. La stagione si cambia con le vittorie, domani è una grande opportunità contro una delle squadre più forti d’Europa, che a Monaco ha perso immeritatamente. Dovremo fare una partita aggressiva e di corsa”. In virtù del momento di crisi dell’Inter, Inzaghi sa di essere a rischio: “Noi allenatori dipendiamo dai risultati, non stanno arrivando ed è normale che un tecnico sia il primo ad essere in discussione. Siamo e sono abituato. Mia la scelta di non prendere Dybala per Lukaku? Lavoriamo tutti in un’unica direzione, c’è un confronto quotidiano. Su Dybala e Lukaku è stata una scelta condivisa”, ha concluso Inzaghi.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).