Iran, “cospirazione sconfitta”

47

Teheran, 3 gen. (Aki) – I Guardiani della Rivoluzione iraniani hanno annunciato la fine delle proteste contro il governo scoppiate lo scorso 28 dicembre e costate la vita finora ad almeno 20 persone.

“Possiamo affermare che oggi è terminata la cospirazione nel 1396”, ha dichiarato il capo dei pasdaran, il generale Mohammed Ali Jafari, riferendosi all’anno in corso secondo il calendario persiano.

“I nemici – ha aggiunto il generale, citato dall’agenzia di stampa semiufficiale Isna – devono sapere che le minacce contro la difesa e la sicurezza dell’Iran non funzionano più”.