Irma vicino alla Florida, Trump: “Mettetevi in salvo”

29

Washington, 10 set. (AdnKronos/Dpa) – L’uragano Irma continua la sua corsa verso la Florida, dove già 190mila abitazioni, riferisce la società energetica Fpl, sono senza energia elettrica. Il Centro Nazionale Uragani ha precisato che per il momento la tempesta rimane di categoria 3, con venti a 205 km all’ora, ma ha aggiunto che è destinata ad aumentare di potenza nel corso della sua marcia di avvicinamento alla Florida. Nello Stato americano sono al momento 70mila le persone che hanno trovato posto nei 420 rifugi allestiti per l’emergenza.

TRUMP – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha invitato a lasciare i luoghi lungo i quali è previsto il passaggio della perturbazione, senza preoccuparsi delle cose materiali. Gli oggetti si possono rimpiazzare ma le vite no, ha insistito Trump intervenendo sull’argomento a Camp David dove è riunito con i membri del suo governo.

“La Guardia Costiera americana e tutte le persone coraggiose federali e statali sono pronte. Irma sta arrivando. Dio benedica tutti”. Questo il messaggio su Twitter del presidente Trump a poche ore dall’impatto dell’uragano sulle coste della Florida.