Ischia FIlm Festival: aprono Veltroni, Calabresi e Marchionni

55
in foto Walter Veltroni

Walter Veltroni ha aperto la diciassettesima edizione dell’Ischia Film Festival accompagnando alla proiezione per il pubblico la sua prima opera di fiction, ‘C’e’ Tempo’. “Mi sono sempre occupato di cinema, ho studiato da ragazzo per fare cinema, e questo film nasce da uno dei bambini che ho conosciuto quando ho girato il documentario Indizi di felicita’. Un ragazzino incredibilmente intelligente, che potrebbe essere collocato in qualunque momento della storia”. Per raccontare il film ‘Bentornato Presidente’ sono arrivati a Ischia Paolo Calabresi, Guglielmo Poggi, e i registi Giuseppe Stasi e Giancarlo Fontana. Al festival partecipa anche Vinicio Marchioni, protagonista di ‘Cronofobia’, diretto da Francesco Rizzi, in concorso, e ‘Drive Me Home’, di Simone Catania, nella sezione Best Of. “Ho avuto la fortuna di lavorare in due opere dal respiro europeo – ha dichiarato l’attore romano- Opere anche un po’ folli, ma forse per fare film oggi c’e’ bisogno anche di un po’ di incoscienza”. La diciassettesima edizione dell’Ischia Film Festival, fino al 6 luglio 2019, e’ realizzata con il contributo del Ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali – Direzione Generale Cinema, della Regione Campania, del Comune d’Ischia, e con il sostegno di sponsor privati.