Italia-Bielorussia, al via la terza Festa dell’Amicizia a Minsk: da Napoli arrivano i pizzaioli acrobatici

78

L’Ambasciata d’Italia a Minsk, in collaborazione con Enit (Agenzia nazionale del Turismo Italia) e il Comitato Esecutivo della città di Minsk, organizzano la III Festa dell’Amicizia Italo-Bielorussa. Il 9 settembre la piazza della Città Alta di Minsk si animerà con una serie di eventi. Dalle ore 11:30 alle 22:00 il palco vedrà un alternarsi di artisti quali il gruppo folk dei “Tamburellisti di Otranto”, il gruppo folk bielorusso dei “Dudaryki”, i cantanti lirici Alessandro Mikhniuk e Irina Kuchinskaya, il giovane talento musicale Raffaele Papadia, e direttamente dall’Italia Matthew Lee, pianista e cantante italiano noto per le numerose partecipazioni ai più importanti programmi televisivi nazionali. Sul palco si alterneranno anche artisti teatrali come artisti della sabbia (sand artist) Olga Radetskaya, il teatro dei burattini “Carro dei Comici”, ci saranno sfilate di moda di noti brand italiani e show dello stilista parrucchiere Antonio Boccadamo in collaborazione con la scuola di bellezza “Image Pro”, lo show di danza “Gloria” e lo spettacolo del Collegio Bielorusso Coreografico.
Il già nutrito programma sarà arricchito da varie manifestazioni che si susseguiranno non solo sul palco, ma anche in piazza e agli stand: trampolieri, lo spettacolo vincitore del premio artisti di strada 2016 “Katastrofa show”, i pizzaioli acrobatici direttamente da Napoli, gli sbandieratori, partite di calcio a cura dell’ “Inter Camp” e partite di bocce e la proiezione del film “Italo” con Marco Bocci e con la regia di Alessia Scarso nel cortile dell’albergo “Monastirskij”. Il Food Court ospiterà rinomati ristoranti italiani e ristoranti dediti alla cucina italiana e stand enogastronomici. Non mancheranno attività culturali: la mostra fotografica a cura di ENIT sulle bellezze italiane, i vari stand delle scuole di lingua italiana, e le iniziative del Comitato Dante. La conclusione della serata sarà affidata al gruppo musicale di Matthew Lee che chiuderà definitivamente la lunga kermesse con un ensemble di artisti che vorranno salutare il pubblico all’insegna del bel canto italiano. L’8 settembre alle 19, presso il centro commerciale “Stolitsa”, ci sarà la conferenza stampa a cui parteciperanno gli ospiti che avranno modo di anticipare, in piccole pillole, le loro esibizioni.