Italia, Leonardo firma a Bruxelles l’accordo di finanziamento per Ocean 2020

59

Il comparto italiano della difesa si conferma il fiore dell’occhiello del settore a livello europeo. Il gruppo italiano Leonardo ha firmato oggi a Bruxelles l’accordo di finanziamento per Ocean 2020, il più importante progetto relativo al bando di gara del Fondo europeo per la difesa sulle tecnologie per la sicurezza marittima, finanziato dall’Unione Europea e implementato dall’Agenzia Europea per la Difesa (Eda). La firma si è svolta presso la Commissione europea, a palazzo Berlaymont, alla presenza del commissario europeo per l’Industria e l’imprenditoria, Elzbieta Bienkowska, e dell’amministratore delegato di Leonardo, Alessandro Profumo. “Gli asset che abbiamo messo sono le competenze tecnologiche e manageriali che ci sono dentro Leonardo”, dice Profumo parlando alla stampa. “Credo che questa sia una gran bella soddisfazione. Devo dire – aggiunge – che beneficio del lavoro che ho trovato, nel senso che ci sono dei colleghi capacissimi, che sono partiti parecchio prima che io arrivassi un anno fa in Leonardo, e che oggi sono arrivati a questo successo”.