Italia, Mauro Barni alla guida della sezione italiana della Signal Processing Society dell’Ieee

19
in foto il professor Mauro Barni, docente del dipartimento di Ingegneria dell'informazione e scienze matematiche dell'Università di Siena e delegato del rettore alla ricerca, presidente della sezione italiana della Signal Processing Society dell'Institute of Electrical and Electronic Engineers -IEEE

Il professor Mauro Barni, docente del dipartimento di Ingegneria dell’informazione e scienze matematiche dell’Università di Siena e delegato del rettore alla ricerca, è stato eletto presidente della sezione italiana della Signal Processing Society dell’Institute of Electrical and Electronic Engineers -IEEE, la principale associazione mondiale di ingegneri e professionisti che operano nel campo dell’elaborazione del segnale. La Signal Processing Society conta oltre 19.000 membri, tra ingegneri, accademici, professionisti del settore e studenti, in 100 paesi in tutto il mondo. Scopo dell’organizzazione è promuovere e diffondere informazioni e risorse scientifiche, proporre iniziative di formazione e fornire opportunità per l’incontro, l’interazione e lo scambio di idee. Mauro Barni è professore ordinario in Telecomunicazioni e nella sua attività di ricerca si occupa principalmente di sicurezza dei contenuti multimediali, tecniche di marchiatura elettronica delle immagini per la protezione dei diritti d’autore, sistemi per la gestione della proprietà intellettuale di documenti digitali, elaborazione dei segnali nel dominio cifrato, analisi forense delle immagini digitali e elaborazione dei segnali in ambiente ostile.