Italia Viva, via al gruppo nel Consiglio comunale di Napoli. Nominati anche i nuovi coordinatori

214
in foto Carmine Sgambati

Nasce il gruppo di Italia Viva in seno al Consiglio comunale di Napoli. Tre i suoi componenti: Gabriele Mundo, Manuela Mirra e Carmine Sgambati che ricoprirà il ruolo di capogruppo. Tutti erano iscritti al “Gruppo Misto”. Oltre al gruppo consiliare il coordinatore nazionale del partito, vice presidente della Camera dei Deputati, Ettore Rosato, su proposta di Barbara Preziosi e Ciro Buonajuto, ha nominato anche i nuovi coordinatori di zona nell’area del capoluogo campano. Questa la squadra: Pasquale Bello e Mena Lanzara si occuperanno della zona di Giugliano; Giovanni Corrado, sindaco di Cicciano, e l’avvocato Giuditta Simonetti per la zona di Nola e dei paesi limitrofi; il sindaco di Volla, Andrea Viscovo, e Giuseppina Ciccarelli referenti per Acerra e i paesi circostanti; Antonio Bassolino e Luigia Laezza saranno attivi su Casoria e l’area circostante; Fabio Costigliola e Lucia Ambrosina si occuperanno dell’area che comprende Pozzuoli e le isole del golfo di Napoli. Dell’area limitrofa a Portici si occuperanno Peppe Panico e Libera D’Angelo; per Torre del Greco e la zona che comprende l’area archeologica di Ercolano e Pompei, sono stati nominati Geremia Gaudino e Imma Sorrentino. Infine, Antonio Pannullo, ex sindaco di Castellammare, e Giovanna Staiano, vice sindaco di Massa Lubrense, si occuperanno della Penisola Sorrentina e dell’isola di Capri.