Italian Business Oscar con la Tunisia

41
In foto Moez Sinaoui, ambasciatore della Tunisia in Italia

Valorizzare e premiare l’imprenditoria italiana in Tunisia, istituzioni e operatori dei due Paesi che hanno contribuito con le loro attività al consolidamento ed allo sviluppo delle relazioni economiche tra Italia e Tunisia. Questo l’obiettivo degli “Italian Business Oscar” promossi dalla Camera Tuniso-Italiana di Commercio e Industria (Ctici), con il sostegno dell’Ambasciata d’Italia in Tunisia di cui Sua Eccellenza l’Ambasciatore Moez Sinaoui.
Giunti alla terza edizione, i “Business Oscar IBO” quest’anno verranno assegnati durante una cerimonia in programma il 21 settembre all’hotel La Cigale Tabarka.

Sei i trofei attribuiti in tale occasione: migliore Grande Impresa, migliore Gran Progetto, migliore collaborazione istituzionale, al migliore investimento, migliore PMI e al miglior Partner tunisino.

Per la scelta dei premiati verranno valutati diversi criteri: successo nel proprio settore di business (fatturato, impiego, innovazione dei prodotti), pratiche manageriali innovative (leadership, cultura d’impresa, sviluppo di talenti), governance e impegno sociale. La selezione dei nominati alle diverse categorie verrà effettuata dalla Task Force Italian Business Oscar, composta dall’Ambasciatore d’Italia, dai Membri del consiglio d’amministrazione della Camera Tuniso-Italiana di Commercio e d’Industria, da rappresentanti delle istituzioni locali (Fipa, Utica) e del Sistema Italia.