Italtel vince la gara indetta da Banca d’Italia per il rinnovo della piattaforma Human Communication

48

Italtel rinnoverà la piattaforma integrata di contact center che già oggi è operativa per Banca d’Italia, Deutsche Bundesbank, Banque de France e Banco de España.
La multinazionale dell’Information & Communication Technology che progetta e realizza soluzioni e servizi per la trasformazione digitale, infatti, si è aggiudicata la gara indetta da Banca D’Italia per il rinnovo della piattaforma Human Communication. Il portale permette di fornire un unico servizio di Contact Center e Help Desk agli addetti che operano sui sistemi interbancari europei Target2, T2S e TIPS.
Target2 regola i pagamenti interbancari nell’area Euro di importo rilevanti e Target2-Securities regola le transazioni in titoli in moneta delle banche centrali in modo simultaneo, agli stessi costi e con le stesse modalità indipendentemente dal paese d’origine dell’investitore; TIPS – Target Instant Payment Settlement – eroga un servizio di regolamento in tempo reale degli instant payment.
“Con le nostre competenze di sviluppo software – ha commentato Giovanni Salerno, responsabile Business Unit Private & Public Sector – abbiamo realizzato una piattaforma che risponde alle esigenze specifiche espresse da Banca d’Italia anche a nome delle altre banche centrali. Per noi si tratta di una importante riconferma, perché avevamo realizzato anche la precedente piattaforma, che con questo nuovo progetto viene fatta evolvere con tecnologie allo stato dell’arte, in particolare per gli aspetti di cybersecurity”.
“Notevole attenzione – si legge in una nota – è stata riservata, nella fase di progettazione e sviluppo del sistema, agli aspetti di gestione del rischio operativo e di business continuity, sviluppando una soluzione di ridondanza a completa garanzia della continuità del servizio.