Jeep Compass 2020 più connesso e sportivo

123

In attesa delle versioni ibride che arriveranno tra qualche mese, oggi Jeep ha presentato la versione 2020 della Compass che viene prodotta ora anche a Melfi per essere distribuita nei mercati dell’area europea. Quattro gli allestimenti proposti, con cinque nuovi colori e sei nuovi design dei cerchi. Inedita anche la soluzione finanziaria, battezzata “Triplo Zero”: Zero anticipo, Zero interessi e Zero rate da 369 euro fino al 2021. Il listino prezzi parte da 28.750 euro fino a raggiungere i 36.500 euro. Un nuovo il motore e un’inedita la versione a trazione anteriore completano il plateau di novità presentate in una conferenza stampa online da Santo Ficili, Head of FCA Italy Business Center & Emea Sales Operations, Jeff Hines, Head of Jeep Brand Emea, Marco Pigozzi Jeep brand Eemea Product Marketing Director, e Carlo De Marino, Chief Engineer Global Small Engine Family.

Riflettori puntati sul nuovo motore turbo a benzina da 1,3 litri, che sarà disponibile in due versioni da 130 CV per il cambio manuale, o 150 CV per il cambio automatico, che fa parte della nuova famiglia Global Small Engine di Fca, lanciata a metà del 2018 su Renegade. E’ la prima volta che un cambio automatico è disponibile sulla Jeep Compass insieme alla trazione anteriore: ciò renderà il veicolo più accessibile a nuovi clienti del segmento dei C-SUV in Europa, in cui attualmente le vendite dei veicoli 4×2 con cambio automatico rappresentano il 28% del mercato. Il nuovo propulsore a benzina da 1,3 litri è conforme alla normativa Euro 6D Final e adotta filtro anti-particolato GPF (Gasoline Particulate Filter). Tutto ciò genera una riduzione dei consumi fino al 30% (ciclo WLTP) rispetto alle precedenti versioni benzina 4×4 con cambio automatico.
Chi sceglie il cambio automatico a doppia frizione, avrà a disposizione la modalità di guida Sport che agisce sulla risposta dello sterzo e del pedale dell’acceleratore, regolando il comportamento del cambio, anche massimizzando il freno motore e enfatizzando la prontezza di risposta nella successiva accelerazione. I nuovi motori sono interamente realizzati in alluminio per garantire la massima leggerezza, il basamento cilindri sviluppato in collaborazione con Teksid, è realizzato in lega d’alluminio pressofuso ad alta pressione.

Infine la tecnologia MultiAir di terza generazione migliora la combustione, generando un coppia massima, per entrambe le versioni, di 270 Nm. La gamma di motorizzazioni del nuovo Compass comprende anche un diesel MultiJet II da 1,6 litri, 120 CV e 320 Nm di coppia con cambio manuale. Le versioni da 190 CV e 240 CV del propulsore 1.3 benzina Global Small Engine abbinato al motore elettrico saranno disponibili sulle versioni 4xe con tecnologia ibrida plug-in solo nella seconda metà dell’anno, con trazione integrale.
Tutta nuova anche la connettività offerta dalla Compass, i nuovi Uconnect Services presentano una serie di funzionalità accessibili tramite diversi touchpoints, tra cui l’app mobile My Uconnect, il proprio smartwatch, il sito web, i pulsanti sulla plafoniera al tetto e la radio. Disponibili dal lancio su tutti gli allestimenti Compass a partire dalla Longitude e in abbinamento ai sistemi di infotainment da 7” e da 8,4”, i nuovi Uconnect Services offrono una connettività di bordo e da remoto avanzata e una serie di servizi utili per la sicurezza e il comfort a seconda dei pacchetti selezionati. My Assistant, disponibile come servizio base, offre servizi di emergenza in caso di incidente, servizi di assistenza stradale incluso il recupero del veicolo e rapporti sullo stato di salute del veicolo. My Car consente al conducente di tenere sotto controllo lo stato di salute e i parametri dell’auto. My Remote offre la possibilità di aprire/chiudere le porte, accendere le luci, trovare il veicolo, controllare alcuni parametri quali velocità nel caso in cui non siano rispettati.

My Navigation (disponibile solo su Uconnect 8,4” NAV) comprende servizi Send & Go (che consentono al cliente di inviare la destinazione sul proprio navigatore direttamente dallo smartphone o dal portale web), informazioni su traffico, condizioni meteo e autovelox in tempo reale e la possibilità di cercare i punti d’interesse. Completa l’offerta i pacchetti My Wi-Fi, My Theft Assistance e My Fleet Manager. Sulla nuova Compass sono presenti tutti i sistemi di sicurezza più recenti, presenti su tutti e quattro gli allestimenti: Longitude, Night Eagle, Limited ed S. Il nuovo SUV esprime appieno la filosofia espressa dal claim “Go anywhere, Do anything”, e sarà ancora di più così quando arriveranno le versioni ibride. “Voglio ringraziare tutte le nostre persone a Melfi e Torino, che hanno lavorato per consentire che questa nuova Compass diventasse realtà” ha concluso Jeff Hines Head of Jeep Brand Emea.
(ITALPRESS).