JobValet, nel food & beverage figure più ricercate dalle aziende

55

Roma, 23 lug. (Labitalia) – Il settore del turismo continua a fare da traino per l’occupazione in Italia, soprattutto tra i giovani che puntano a sfruttare la stagione estiva per accrescere la propria professionalità. JobValet è la prima piattaforma di ricerca personale specializzata nel settore turismo, e in particolare per il settore alberghiero, in grado di individuare all’istante i migliori candidati da selezionare per un qualsiasi ruolo. Secondo quanto emerge da JobValet, nel primo semestre 2018, le posizioni più ricercate dalle aziende sono state nel campo food & beverage, nello specifico supervisore di sala (chef de rang) e capo partita (chef de partie). A seguire sono stati i ruoli di segretario ricevimento e di governante quelli più gettonati sul mercato del lavoro.

Il 53% degli iscritti alla piattaforma JobValet (sono oltre 31.000) ha meno di 30 anni, ciò evidenzia come il settore sia fortemente appetibile per i giovani. Di questi 1 su 4 è laureato, mentre 1 su 3 è almeno diplomato. Il 71% parla correntemente almeno una lingua straniera (a conferma di quanto le lingue siano un requisito imprescindibile per lavorare nel turismo), mentre soltanto 1 su 4 dichiara di volersi spostare fuori dalla propria regione di residenza. La durata media di ciascuna esperienza è invece poco sotto i 4 anni.

La ricerca di personale qualificato è uno dei problemi più seri per le aziende che operano nel settore dell’hotellerie e in generale del turismo. Grazie a un innovativo e sofisticato algoritmo, elaborato da esperti del settore, JobValet è in grado di suggerire ad ogni azienda che offre lavoro il candidato perfetto per la posizione lavorativa offerta.

JobValet è il frutto di un lavoro importante che integra strumenti matematici e competenze specialistiche. Sono state individuate 110 posizioni lavorative all’interno dei settori alberghiero e ristorazione e per ciascun ruolo si è inserito un set di competenze e doti ideali. Gli analisti hanno tradotto queste informazioni variabili in un ranking e il risultato è TalentFit, l’algoritmo che calcola la percentuale di coincidenza tra le caratteristiche ideali del ruolo e quelle del candidato.

Ad oggi sono oltre 200 le aziende, tra le più prestigiose del settore hospitality, che collaborano con JobValet e sono in cerca di figure professionali da inserire nel proprio organico. Tra queste figurano Mandarin Oriental, Rosewood, Bulgari Hotels, Armani Hotels, Melià, Planetaria Hotels, Pellicano Hotels, VoiHotels. Hotel Hassler, Borgo Egnazia.

La piattaforma JobValet è totalmente gratuita per chi cerca lavoro, mentre alle aziende viene offerta la possibilità di sottoscrivere un abbonamento trimestrale o annuale, o pagare di volta in volta per i servizi utilizzati con una modalità ‘pay per use’.