L’autunno in Giappone

143

E’ sicuramente la stagione più’ amata dai giapponesi. e’ un momento dell’anno in cui l’aria e’ tiepida e pulita. In autunno in Giappone si tirano i conti per i vari raccolti. Ovviamente un momento di fase della coltivazione del riso. Numerose sono le feste autunnali, le famose Matsuri. Il Kami impegnato nei campi in autunno lasciava le risaie per ritornare nella propria dimora. la più’ rappresentativa e’ sicuramente la festa del Ringraziamento che ricade proprio in questi giorni il 23 di Novembre, attualmente riconosciuta come la festa dei lavoratori KINRO KANSHA NO HI. Successivamente si festeggia l’equinozio d’autunno in occasione del Shobun no hi che con lo Ahunbun no hi segnano k’inizio e la fine dell’inverno. Gli equinozi in Giappone hanno il nome di Higan che significa L’altra sponda Alle feste autunnali abbiamo i riti ancestrali come la celebrazione nel tempio di Tsurugaoka Hachiman di Kamakura che fu anche la sede del primo governo Shogun. Il 17 ottobre invece i Samurai vanno in scena al Toshogu di Nikko uguale alla festa che si festeggia in primavera il 17 Aprile. Bella festa vicino al nostro mondo del commercio e’ sicuramente la festa del patrono dei commercianti Ebisu che si festeggia il 20 ottobre Un consiglio, visitate il Giappone in questo splendido momento dell’anno dove tutto la natura assume colori fantastici e’ il momento del Momigi Time meglio conosciuto come il momento dell’acero, a Kyoto i colori di quest’ albero spaziano dal rosso al giallo in uno spettacolo unico al Mondo da fare invidia allo Cherry Blossom o meglio la festa del ciliegio in fiore Sakura time.