L.stabilità: Confsal, chiediamo incontro preliminare con Conte

8

Roma, 14 ago. (Labitalia) – “In vista dell’ormai prossima legge di stabilita, la Confsal chiede un incontro al presidente del Consiglio Conte per offrire il proprio apporto sui temi che riguardano il lavoro e la previdenza. Siamo fermamente convinti che da un confronto franco e costruttivo con la nostra Confederazione potranno scaturire utili suggerimenti per una legge di stabilità che vada incontro alle esigenze dei lavoratori”. È questa la richiesta avanzata da Angelo Raffaele Margiotta, segretario generale della Confederazione Confsal al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

“Da un governo del fare e da una coalizione di maggioranza post- ideologica, ci aspettiamo un atteggiamento costruttivo e improntato al dialogo con chi, come la Confsal, ha sempre dimostrato di mettere la persona del lavoratore al centro della propria attività sindacale”, ha concluso Margiotta.