La console di Barcellona alla premiazione del progetto “Itmakes”

45
In foto Gaia Danese, console d'Italia a Barcellona
Nell’ambito del progetto ‘Itmakes’ ideato dall’Ambasciata di Italia a Madrid di cui l’Ambasciatore Stefano Sannino, e dal Consolato italiano a Barcellona di cui il Console Generale Gaia Danese, si è svolta prevalentemente una iniziativa dedicata a studenti e giovani professionisti del Design. Più compiutamente , l’Ambasciata italiana a Madrid in collaborazione con ‘Interni Magazine’, rivista italiana di riferimento nell’ambito  del design e dell’architettura, ha indetto il bando di concorso rivolto a sudenti e giovani professionisti, intitolato ‘Il Design. Un viaggio tra Italia e Spagna’.
Il progetto padre ‘Itmakes’ desidera valorizzare la collaborazione tra Italia e Spagna nei principali settori di interesse, ove serve una mentalità propulsiva e creatrice, per strutturare e caratterizzare il prodotto di design come prodotto unico e all’avanguardia. Promosso in collaborazione con il ‘Collegio Oficial De Arquitectos de Madrid ( COAM ), e con la ‘Asociaciòn Disenadores de Madrid ( DIMAD )’ , il concorso è destinato a studenti di design e a giovani professionisti al di sotto dei 35 anni . Vi hanno già aderito varie scuole di Design in Spagna. I partecipanti dovranno presentare una proposta di Design dedicata al tema ‘Lo spazio liquido. Tempo e luce nell’habitat del nuovo millennio’, che sarà valutata da un comitato di selezione internazionale, presieduto dall’Ambasciatore d’Italia Stefano Sannino e composto dalla Direttrice di Interni Gilda Bojardi, dal Presidente dell’Associazione per il Disegno Industriale ( ADI) Luciano Galimberti, dalla Fondatrie e Commissaria  del Salone Satellite Marva Griffin, al COAM, da DIMAD e da riconosciute personalità  del mondo dell’architettura e del Design.
Il progetto è stato premiato dal Ministero degli Affari Esteri, che ha conferito all’iniziativa una Menzione Speciale nell’ambito del ‘Premio Buone-Prassi-Farnesina che innova”:  il Ministero riconobbe infatti il progetto  come un esempio di valorizzazione professionale nel settore dell’industria creativa e culturale, in grado  di dar vita a nuovi modelli di impresa tecnologicamente innovativi e legati al territorio. Il premio venne riconosciuto alla Console Generale Gaia Danese e al Consigliere economico dell’Ambasciata a Madrid, Simone Turchetta, quali coordinatori del gruppo di lavoro, anche al fine di crescita della Farnesina nell’ambito dei progetti volti all’innovazione. I progetti vincitori saranno modellizzati grazie alla collaborazione di imprese italiane del settore design ed esposti durante il Salone del Mobile di Milano in occasione del prestigioso evento ‘Interni Human Spaces 8-19 de  abril de 2019’, organizzato da Interni presso l’Università Statale di Milano nell’ambito del FuoriSalone 2019. Le prime imprese che hanno aderito all’iniziativa sono Ethimo, marchio italiano di riferimento  per l’outdoor decor, e Officine Tamborrino, azienda pugliese del profondo sud ,  che produce complementi di arredo in metallo per uso residenziale e spazi aperti alla condivisione. Il progetto finale sarà presentato il prossimo 5 Ottobre presso la sede del COAM, in occasione della quindicesima settimana  dell’architettura di Madrid. Il bando , il tema del concorso  e il formulario di iscrizione  sono disponibili sul sito del progetto Itmakes fino al 2 Dicembre 2018.