La crescita italiana rallenta, ma è ancora sopra la media Ue

10


La Commissione Europea rivede al ribasso le stime di crescita dell’Italia nel 2022, portandole dal 4,3 al 4,1%. Si tratta comunque di un dato superiore di un decimo di punto rispetto alla media della zona euro e dell’Unione Europea.

alp/sat/red