La cultura crea indipendenza. A Chiaia una biblioteca di quartiere

33

Oggi 25 aprile 2014 ,alle ore 19 presso il Chiaja Time di via Bausan, i Giovani Democratici Chiaia inaugureranno una biblioteca per il quartiere. Oggi 25 aprile 2014 ,alle ore 19 presso il Chiaja Time di via Bausan, i Giovani Democratici Chiaia inaugureranno una biblioteca per il quartiere. Dopo mesi di lavoro il gruppo giovanile del Pd ha deciso di rilanciare il patrimonio della sezione del Partito, ampliato dalle donazioni di amici, per creare nel cuore di Chiaia un luogo di aggregazione e di cultura. Hanno infatti deciso di aprire un biblioteca per rilanciare l’idea che i libri non siano finiti ( alla vigilia del Maggio dei Libri)  ma soprattutto perché ritengono che la cultura sia alla base delle libertà. Saranno 850 i libri già disponibili che rappresentano il contributo dei Giovani Democratici alla costruzione di una struttura socio-culturale aperta a chi abbia voglia di leggere, discutere e partecipare (e magari donare altri libri). La biblioteca sarà aperta tutta la settimana gratuitamente per offrire la possibilità a tutti i cittadini , grazie agli sforzi di tutte le realtà che animano il Chiajatime. Il ChiajaTime, non è infatti un circolo di partito ma è nato con l’idea di ricreare a Chiaia una casa per le associazioni che abbiano voglia di partecipare alla crescita della nostra municipalità. La biblioteca è uno dei tasselli di un progetto più ambizioso. Inaugurarla il 25 aprile non è casuale ma si vuole rendere omaggio a chi ci ha regalato uno dei beni più preziosi: la libertà di pensiero.