La Doria, i dipendenti di Acerra bloccano la strada provinciale

35

Una trentina di lavoratori della società La Doria di Acerra sta bloccando la strada provinciale davanti alla fabbrica che, nel Napoletano, produce sughi pronti. L’iniziativa per protestare contro l’imminente chiusura del sito industriale alimentare. I lavoratori chiedono che la proprieta’ dell’azienda incontri il Ministro allo Sviluppo economico Luigi Di Maio, dopo l’assenza degli stessi al tavolo tenutosi ieri in Regione alla presenza del vicepremier. I manifestanti, inoltre, chiedono che le organizzazioni sindacali regionali promuovano un nuovo incontro con il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. I lavoratori, che alla chiusura del sito industriale saranno trasferiti in altri stabilimenti campani, stanno bloccando via dei Normanni, e la strada provinciale che collega Acerra a Maddaloni e San Felice a Cancello, nel Casertano. Sul posto sono giunti gli uomini del locale commissariato di polizia.