La Locanda Gesù Vecchio: la tradizione al suo massimo splendore

331
(dalla pagina Facebook del locale)

di Raffaele De Santis

Locale: La Locanda Gesù Vecchio
Tipologia: Trattoria Napoletana, Italiana
Indirizzo: Via Giovanni Paladino 26, 80138, Napoli
Prezzo: €-€€

A pochi passi dalla calca del Centro Storico, una zona splendida e sempre viva della nostra Napoli, sorge nel 2018 La Locanda Gesù Vecchio, dall’audace idea di Vittorio Fortunato di riportare in auge la vera tradizione partenopea. Quattro anni in avanti si può affermare, senza timore di venir smentiti, che la coraggiosa ambizione di Vittorio ha raggiunto, e raggiunge quotidianamente, il suo scopo. In questa trattoria è infatti possibile godere i gustosi piatti che hanno reso grande la cultura culinaria napoletana, in porzioni abbondanti e di grandissima qualità.

Il pasto deve necessariamente aprirsi con uno dei fritti della Locanda, sempre freschi e serviti ogni giorno ai clienti, le Mozzarella in carrozza e le Melanzane alla pullastiell sono un must. L’artigianalità di queste porzioni è visibile già dall’aspetto, e troverà solo conferme nel gusto da parte di tutti: i fritti risultano leggeri e davvero saporiti, la mozzarella in particolare è una goduria per il palato! Tutti gli starter del menù, comunque, aprono il pasto in maniera ottima.

Lardiata e Genovese sono piatti che vengono spinti parecchio dal locale, ed al contempo tra i più amati dai clienti, poiché rappresentano una delle impronte più grandi della tradizione culinaria di Napoli. Ed è in questa chiave che infatti vengono declinati, senza rielaborazioni moderne. I piatti si presentano molto bene, il gusto della lardiata è forte ed è servito nella giusta quantità, oltre a richiamare con forza la necessità di fare la cosiddetta “scarpetta”, ed anche questa è tradizione! Il menù in versione gluten free, sia dei primi sia dei secondi, è davvero ampio e permette a tutti di gustare un intero pasto senza dover rinunciare alla loro bontà!

La splendida esperienza presso La Locanda Gesù Vecchio non può che concludersi con un dolce della casa. Ne preparano diversi quotidianamente, e chiudono alla grande un’esperienza che il cliente non vedrà l’ora di ripetere. Il rapporto qualità prezzo del locale è ottimo, considerando anche la possibilità di sfruttare la scontistica The Fork, ed è caldamente consigliato sia ai turisti sia ai napoletani che vogliono riassaporare il gusto autentico della loro città, con piatti difficili da trovare ai giorni nostri.

Se l’articolo vi ha incuriosito, potete seguire La Locanda Gesù Vecchio sui profili social Facebook ed Instagram, e consultare il loro menù attraverso questo link. Inoltre, è possibile prenotare comodamente tramite The Fork, ed eventualmente usufruire dell’utilissimo sconto del 20%!

“Dagli Occhi di un foodblogger” nasce dalla collaborazione tra un foodblogger emergente, Fabrizio Liberati, ed il pubblicista Raffaele De Santis, con l’obiettivo di raccontare le idee e le attività dei locali che esaltano la nostra Napoli!