“La musa della danza”: al San Carlo due serate in onore degli 80 anni di Carla Fracci

110

Il Teatro San Carlo si unisce agli auguri e alla festa per gli 80 anni di Carla Fracci annunciando due serate in onore dell’iconica étoile della danza italiana. In programma il 26 e il 27 ottobre 2016, le due serate, precisa il teatro, si intitoleranno “La musa della danza” e “Auguri Carla!”. “Due occasioni in un cui sono attese étoiles internazionali e ospiti importanti ad onorare la Musa della Danza, che raggiungerà in palcoscenico”, precisano dalla Fondazione napoletana. “Era doveroso rendere un omaggio a Carla Fracci, per ciò che rappresenta in Italia e nel mondo, per la danza e le arti, ma ancora di più per quel rapporto di grandi emozioni, quasi viscerali, che la lega a Napoli, alla nostra sala, al nostro pubblico, nel segno di tanta storia e tanto credo per l’arte, vissuto insieme”, commenta la sovrintendente del teatro Rosanna Purchia. Che sottolinea: “è un gesto d’affetto che sorge da tutto il Teatro, quello di volerle dedicare uno spettacolo, in cui i nostri, i suoi spettatori avranno modo di applaudirla, e noi speriamo vorrà accogliere ancora una volta quegli applausi dal palcoscenico, che tante volte l’ha ospitata.” Un augurio speciale anche da Giuseppe Picone, direttore del corpo di ballo del teatro partenopeo: “Sono cresciuto con il mito di Carla Fracci, grande donna e immensa artista”.