La passione per le moto dell’ambasciatore Benedetti

33
In foto Gianluigi Benedetti

L’ambasciatore italiano in Giappone, Gianlugi Benedetti, ha assistito alle gare motociclistiche FIM miniGP nel circuito di Tsukuba. Grazie al presidente Nakagome e al suo team di P-UP World per l’organizzazione e complimenti ai giovanissimi piloti che si sono sfidati sul circuito di Tsukuba per la prima serie di gare in Giappone della FIM MiniGP. “Tutti in sella alla OHVALE GP-0, eccezionale piccola moto progettata e costruita in Italia, frutto di capacità industriale e ricercata artigianalità che offre il divertimento di una vera moto, guidando con facilità e osando come solo i piloti professionisti si possono permettere. Il vero appassionato di due ruote non può non ammirare, in questa splendida piccola moto, l’attenta cura costruttiva, la qualità della componentistica, la ciclistica stabile e precisa e le finiture Made in Italy”, ha detto l’ambasciatore italiano. come relaziona anche il Giornale Diplomatico.