La Pierrel di Capua vola in Usa nonostante il Covid: per l’anestetico Orabloc vendite in crescita del 16%

370
in foto lo stabilimento Pierrel a Capua

Pierrel Spa,  provider globale di servizi per l’industria farmaceutica quotato nel segmento Mta di Borsa Italiana, comunica che la propria controllata Pierrel Pharma Srl (“Pierrel Pharma”) nel 4° trimestre del 2020 ha registrato negli Usa una crescita del 16% nelle vendite del prodotto Orabloc® (Articaina) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Nonostante la grave situazione sanitaria registrata a livello mondiale a causa del Covid, le vendite di Orabloc® negli Stati Uniti non si sono arrestate. Dopo un iniziale calo registrato nella fase più acuta del lockdown, durante il quale gli studi odontoiatrici sono stati chiusi per oltre due mesi, il prodotto a base di Articaina targato Pierrel ha osservato una rapida ripresa nella seconda metà del 2020, con un’accelerazione nell’ultimo trimestre quando ha segnato +16%. Grazie a questi risultati, Pierrel Pharma confida di aver superato brillantemente il periodo più difficile causato dalla pandemia, riuscendo a soddisfare in maniera puntuale e tempestiva un così marcato incremento della domanda di anestetici dentali, che ha fatto seguito alla riapertura in sicurezza degli studi dentali Nordamericani.
Fabio Velotti, amministratore delegato di Pierrel Pharma, dichiara: «Il lavoro impostato negli anni ha dato i suoi frutti e siamo soddisfatti di poter dire che non solo le vendite di Orabloc® hanno tenuto nell’anno più difficile di sempre, ma abbiamo registrato un aumento nell’ultimo periodo del 2020 che fa ben sperare per l’anno in corso”.
Pierrel Spa è specializzata nella produzione di specialità farmaceutiche (Divisione Contract Manufacturing) e nello sviluppo, registrazione e licensing di nuovi farmaci e dispositivi medici (Divisione Pharma). Il Gruppo Pierrel – quotato al mercato Mta organizzato e gestito da Borsa Italiana – vanta un’esperienza di oltre 60 anni nel settore farmaceutico ed è uno dei principali produttori europei di anestetici locali e dentali. Pierrel è proprietaria di uno stabilimento produttivo a Capua, nei pressi di Napoli, che ha ricevuto l’autorizzazione da parte dell’Ema (“European Medicines Agency”) e della Fda (“Food and Drug Administration”) per la produzione in asepsi di farmaci ad uso iniettabile. La controllata Pierrel Pharma Srl ha registrato e distribuisce l’anestetico dentale Orabloc® in Canada, Usa, Russia ed Europa.