La Reggia in digitale, wi-fi gratuito per i visitatori

33

Nel gennaio 2019, “e comunque al più tardi con l’inizio della primavera”, la Reggia di Caserta offrirà ai visitatori la connessione wifi gratuita nel palazzo. Si è svolta ieri infatti l’ultima sessione di gara, con procedura aperta e criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, per l’affidamento della “Realizzazione di infrastruttura di rete ed hardware”, nell’ambito del progetto “La Reggia in digitale: una piattaforma aperta al mondo”. La gara si è conclusa con l’aggiudicazione provvisoria all’operatore economico “Costituendo Rti Tim-Cial”, che, dopo il controllo della documentazione e la definizione del contratto, dovrà eseguire e completare la fornitura e posa in opera degli impianti per la realizzazione di una rete Wi-Fi per gli appartamenti storici (1° piano), per il cannocchiale ed i cortili (livello ground) e per la razionalizzazione dell’attuale rete informatica hardware al fine di potenziare le performance della struttura esistente, entro 30 giorni dall’inizio del contratto, per un investimento di circa 270mila euro.La Reggia di Caserta ha partecipato al Programma operativo della Commissione Europea “Cultura e Sviluppo” 2014 – 2020, cofinanziato dai fondi comunitari (Fesr) e nazionali, che vede il Mibac nel ruolo di amministrazione proponente e Autorità di gestione.