La solidarietà corre su Facebook: centinaia di libri donati all’Ospedale pediatrico Santobono

69

E’ partita nel migliore dei modi l’iniziativa dei volontari del reparto pediatrico del Santobono Pausilipon di Napoli, dedicata ai piccoli pazienti dell’istituto ospedaliero. Da qualche giorno su facebook una mamma aveva lanciato un appello a lettori ed editori, chiedendo a chiunque volesse di aiutarli a riempire la biblioteca dei bambini ricoverati nella struttura pediatrica per rendere più ‘piacevole’ la permanenza forzata in ospedale. L’appello, che ha ricevuto sin da subito l’appoggio del dottor Paolo Siani, direttore del reparto di Pediatria del Santobon, ha ottenuto un grande successo. Gli scaffali destinati a contenere i libri sono rimasti semivuoti per poche ore: sono infatti già decine e decine i libri che i volontari del Santobono hanno iniziato a raccogliere e a sistemare nella biblioteca tra la soddisfazione degli adulti e la felicità di bambini e ragazzi. L’appello accolto da ogni parte d’Italia e ogni categoria, tra le donazioni ‘illustri’ quella di Massimo Bray, direttore generale della Treccani, di Edgar Colonnese, editore e direttore della casa editrice Colonnese, dell’associazione ‘Don Fabrizio De Michino’, della fondazione Maria e Goffredo Bellonci e di Luciano Vanni, editore e direttore di Jazzit, Il Turismo Culturale, Civitates.