La strage di alberi

6

Trento, 1 nov. (Adnkronos) – Danni ingenti ha lasciato dietro di sé il vento: la Protezione civile calcola che in Trentino si siano schiantati al suolo, soprattutto in Val di Fiemme e Lagorai, fino a 1,5 milioni di metri cubi di bosco. Si stima che siano circa 400 i chilometri di strade forestali che necessiteranno di interventi. In Alto Adige la zona più colpita è quella di Carezza, in Val d’Ega, con un migliaio di alberi schiantati.