Laboratori, sport e informatica: l’Igb a sostegno di don Stefano

81

Sono già migliaia i ragazzi di Casagiove che grazie alla IGB Spa guidata da Rosario Caputo possono seguire gratuitamente corsi di inglese, di informatica, di canto e di pittura, oltre che divertirsi frequentando i numerosi laboratori di sport animati dall’infaticabile don Stefano Giaquinto presso il Centro Parrocchiale “San Vincenzo Dé Paoli” e presso l’Oratorio “San Michele Arcangelo”. Giunge infatti al terzo anno il sostegno garantito dall’azienda di Caputo, attraverso i brand Pepsi e Chinotto Neri, a don Giaquinto, “esempio inossidabile di legalità”, come lo definisce lo stesso imprenditore in occasione della cerimonia inaugurale delle attività didattiche e ludico ricreative riservate ai bambini e agli adolescenti. “La IBG SpA da un lato e PepsiCo Beverage Italia da un altro sostengono convintamente le meritorie attività di Don Stefano Giaquinto, un sacerdote modello che per noi e per l’intero territorio rappresenta un esempio di carità cristiana”. “Le iniziative che portiamo avanti nella nostra Parrocchia – conclude don Giaquinto – hanno l’obiettivo di rafforzare, soprattutto tra i più giovani, il senso civico e religioso ed il sentimento di comunità