Lacune e ritardi nell’affrontare il cambiamento climatico

14

(Adnkronos) – Gli impegni assunti dai Paesi per affrontare il riscaldamento globale nell’ambito dell’Accordo di Parigi sono inadeguati per evitare un aumento delle temperature globali che, secondo gli scienziati, porterà al peggioramento di siccità, tempeste e inondazioni. E’ quanto emerge da un report del World Resources Institute (WRI). Il patto del 2015 richiede a 194 Paesi di dettagliare i loro piani di lotta al cambiamento climatico in quelli che sono noti come contributi nazionali determinati. Secondo il rapporto, gli impegni presi ridurrebbero le emissioni globali di gas serra solo del 7% rispetto ai livelli del 2019 entro il 2030.