Lambretta e Pirelli presentano in Germania la V 125 Special Edition

44
Già negli anni ’50, Lambretta raccomandava gli pneumatici della Pirelli di Milano. Anche nello sviluppo della nuova Lambretta, che ha celebrato la sua sensazionale prima mondiale nel 2017, è stato chiarito da subito che Pirelli sarebbe rimasta la prima scelta per gli pneumatici. Quindi, tutti gli scooter Lambretta venduti in Europa sono dotati di pneumatici Pirelli alla consegna. All’Intermot 2018 di Colonia, i due marchi tradizionali italiani celebreranno la loro rinnovata collaborazione con un modello speciale esclusivo, la Lambretta V 125 Special Pirelli Edition, limitata a sole 999 pezzi nel mondo. La sportività si abbina alla pura eleganza. Gli accenti rossi Pirelli fanno da contrappunto alla discreta finitura grigio opaco-nero. Come gli scooter Lambretta degli anni ’50 e ’60, Pirelli Edition è disponibile solo nella versione “Fix Fender” con parafanghi anteriori fissi. Tipica per Lambretta è anche la carrozzeria in acciaio con telaio tubolare. Moderna invece è la tecnologia con motore a iniezione, display LCD, tecnologia LED e presa di ricarica USB. Un ampio vano portacasco e un vano portaoggetti integrato offrono sufficiente spazio di stivaggio. La Lambretta V 125 Special Pirelli Edition è disponibile da subito a 3.499 euro.