L’Arte incontra l’impresa: quando la creatività è un fattore di successo

66
In foto Claudio Miranda

“Quando l’Arte incontra l’impresa”: riflettori puntati, sabato pomeriggio al Circolo Ufficiali della Marina Militare di Napoli, sulle aziende innovative che hanno fatto dei processi creativi un fattore di successo. Claudio Miranda, responsabile dei progetti di ricerca Graded, azienda napoleana che opera da oltre 60 anni nel mercato energetico, alla tavola rotonda organizzata all’interno della quarta edizione dell’”Arte che cura, festival dell’arte e del benessere”, manifestazione ideata dallo psicoterapeuta Massimo Doriani. “Responsabilità sociale e cultura d’impresa sono il cuore della mission della nostra società che, come azienda Elite, è scesa in campo per la valorizzazione e la salvaguardia del patrimonio artistico del territorio sostenendo il progetto “Rivelazioni – Finance for Fine Arts” di Borsa Italiana, con il restauro di un dipinto del Museo e Real Bosco di Capodimonte – ricorda Miranda. Graded, assieme ad altre imprese napoletane impegnate nel programma di Borsa Italiana, ha voluto contribuire all’avvio in Campania di nuovi modelli virtuosi di gestione culturale in una fase in cui è sempre più difficile reperire risorse per il patrimonio artistico e gli investimenti sono ben al di sotto della media europea”.