Laura Bosetti Tonatto, il naso italiano più noto al mondo, al Pitti Fragranze

14

Firenze, 11 set. (Labitalia) – Laura Bosetti Tonatto, il naso italiano più noto al mondo, sarà al Pitti Fragranze 2018. Tra le sue ultime creazioni la collezione di prodotti La Spa di Essenzialmente Laura che ha scelto di inserire, a Capalbio (Grosseto), nel resort ‘Locanda Rossa’. Realizzata a mano in Italia, con materie prime di altissima qualità selezionate personalmente da Laura, la collezione doveva esordire nell’ambiente più adatto: un luogo elegante e silenzioso, semplice e raffinato allo stesso tempo.

La cura del corpo è una necessità ancestrale, un importante regalo che facciamo a noi stessi: per essere completamente efficace ha bisogno di essere praticata in un luogo nel quale ci sentiamo bene.

La ‘Locanda Rossa’ risponde a tutti i requisti che Laura Bosetti Tonatto cercava per la nuova collezione La Spa, distribuita con il suo marchio ‘Essenzialmente Laura’. A Capalbio, nel cuore della Maremma toscana, è stato realizzato un piccolo gioiello, impregnato di cultura e di gusto italiani, circondato da 25 ettari di terra macchiati da 3.200 alberi di ulivo. Alle iniziali 12 stanze, 4 ville e 2 suite curate dall’interior designer Valeria Giuliani, sono state aggiunte 16 nuove junior suite e 4 nuove suite, alcune con il proprio giardino privato.

Le camere sono di semplice e raffinata eleganza, curate negli interni dall’architetto Tommaso Ziffer. Altri due rinomati esperti di fama mondiale, l’architetto paesaggista Paolo Pejrone e l’architetto Paolo Cattaneo, hanno curato gli spazi esterni, i giardini e la disposizione delle nuove strutture. Le due piscine, il campo da tennis e quello da paddle sono inseriti con eleganza nel paesaggio. Tutto contribuisce a creare quel clima sereno e disteso che rende più efficaci i trattamenti nel centro benessere del resort, che dispone di piscina termale, hammam, sauna e docce emozionali in un ambiente raffinato, avvolto nel silenzio.

Il segreto delle formulazioni che si potranno apprezzare anche al Pitti Fragranze, consiste nell’abbinamento dell’olio essenziale di rosa di Taif e di bergamotto ai concentrati delle parti più nobili, e non untuose, degli oli di oliva, sesamo, mandorle dolci, cocco e caritè.

Le rare materie prime, estratte con le tecnologie più innovative, mantengono intatte le proprietà emollienti, nutrienti e fisiologiche, tonificano l’epidermide, stimolano il rinnovamento cutaneo e soddisfano le esigenze di tutti i tipi di pelle.

La rosa di Taif è la più preziosa rosa del mondo, screziata di vento, di miele e di agrumi. La sua fioritura, sull’altipiano saudita, è custodita per restare sacra e rara. Per la fabbricazione di un chilo di ‘assoluta’ sono necessarie circa 5 tonnellate di petali.

E non poteva mancare anche il bergamotto che, in Italia, si raccoglie in Sicilia e in Calabria. L’essenza è ottenuta per spremitura a freddo delle scorze dei frutti. Apporta una freschezza marcata e dolce a tutti i tipi di prodotti profumati. E’ stimolante, antisettico e antidepressivo. Il suo profumo aumenta la potenza mentale e la concentrazione, favorendo creatività e intuizione. Riduce lo stress e la tensione.