Lavoro, 10 mln per la formazione in azienda: prorogato al 30 giugno il bando Fondimpresa

120

Formazione dei lavoratori in azienda: prorogato al 30 giugno 2021 il termine per la presentazione delle domande di finanziamento attraverso l’Avviso 2/2020 di Fondimpresa. Con questa misura vengono stanziati 10 milioni di euro a favore delle micro e piccole imprese aderenti a Fondimpresa per Piani formativi dei propri dipendenti da realizzare sul Conto Formazione. L’Avviso riguarda progetti di formazione interaziendali, ovvero con dipendenti impiegati in più imprese, anche in regioni diverse. Ciascun Piano formativo deve prevedere la partecipazione di almeno 5 lavoratori per minimo 12 ore di formazione pro-capite in una o più azioni formative. “L’avviso 2/2020 può essere una vera leva di rilancio aziendale – dichiara Mike Taurasi Presidente di OBR Campania, articolazione territoriale regionale di Fondimpresa – e il bonus formativo prevede contributi dai 1.500 ai 3.500 euro per azienda. Le imprese potranno delegare a Fondimpresa il pagamento del fornitore, con vantaggi anche in chiave di gestione cassa e procedure amministrative”. “Tra i destinatari del Piano possono essere inseriti i lavoratori in cassa integrazione guadagni in deroga e gli apprendisti per attività formative diverse dalla formazione obbligatoria prevista dal contratto”, conclude il Presidente di Fondimpresa Bruno Scuotto.